image

Itinerando 2020: intervento di Mario Nardo (resp. Sviluppo Community SharryLand)

SharryLand: Itinerando 2020

31 gennario 2020 - Comunicato - SharryLand

SharryLand, il nuovo Portale delle Meraviglie dell'Italia da scoprire, fatto su misura per chi cerca e per chi offre esperienze di qualità. Il fondatore Luigi Alberton: “Una rivoluzione per gli operatori del settore e per le persone che cercano ispirazione per il tempo libero.” SharryLand è a Itinerando, la prima fiera di turismo esperienziale in Italia (Padova Fiere | 31 gennaio - 2 febbraio 2020).


Tutta la Bellezza in un unico luogo. SharryLand è una App innovativa che aggrega intorno alle Meraviglie dell’Italia ancora da scoprire le persone in cerca di ispirazione per il tempo libero e gli esperti del territorio (in primis, le guide), creando infinite possibilità di connessione e incontro nella realtà.

La Mappa delle Meraviglie. SharryLand è la prima realtà a creare una grande mappa delle Meraviglie italiane con l’ambizione di rivoluzionare l’approccio al turismo esperienziale: niente pacchetti pre-confezionati e uguali per tutti, bensì proposte modulate sui desideri delle persone che vogliono vivere una esperienza su misura, sostenibile e fuori dai classici percorsi turistici.

SharryLand per tutti gli operatori del territorio. Una passeggiata alle sorgenti di un fiume, una visita presso un apicoltore che insegna come si fa il miele, un concerto di musica sacra: spesso chi vive o arriva in una determinata zona non conosce queste occasioni oppure ne viene a conoscenza in maniera frammentaria e caotica via Whatsapp, sul web o nelle pagine dei social.

SharryLand supera questo problema, aggrega domanda e offerta in un unico luogo virtuale diventando uno strumento all’avanguardia sia per gli utenti sia per i professionisti del territorio: guide ambientali escursionistiche, guide turistiche, guide museali, guide enogastronomiche, accompagnatori di media montagna ma anche enti, Comuni e associazioni che organizzano percorsi culturali ed escursioni.

Cosa offre ai professionisti. SharryLand offre una grande rete nazionale fortemente radicata nel loro territorio e strumenti potenti da usare con grande libertà, per organizzare attività, gestire calendari, prenotazioni, comunicazioni, insieme a strumenti di visibilità per “farsi trovare” più facilmente. Il tutto con un abbonamento annuo minimo, senza vincoli e senza commissioni.

“SharryLand mi è piaciuta subito perché non è una semplice vetrina. Qui tutto gira intorno alle Meraviglie: anche noi guide entriamo a ‘far parte’ delle Meraviglie, come in un ecosistema. Un cambio di prospettiva radicale” è il commento di Simonetta, tra le prime professioniste a scegliere SharryLand.

SharryLand per le imprese. La filosofia di SharryLand punta sui valori della condivisione e del bene comune, sulla sostenibilità ambientale e la valorizzazione del territorio: le chiavi del nostro progresso umano ed economico. Siamo il Paese della bellezza, della cultura, dell’artigianato e del cibo.

Per questo propone alle imprese di aderire a questo splendido progetto nazionale e di diventare "Paladini", contribuendo a sostenere la creazione della mappa delle Meraviglie dell'Italia da scoprire. I Paladini (aziende, consorzi e associazioni d’impresa) ottengono numerosi vantaggi: partecipano a un progetto di grande impatto sociale e ambientale; danno valore sociale al proprio brand; condividono valori forti con i loro stakeholder; diventano ambasciatori nel mondo dell'Italia.

Esercenti, ristoratori e in generale le imprese direttamente collegate al turismo esperienziale possono entrare a SharryLand per “farsi trovare” da turisti, esploratori e residenti nelle Meraviglie del loro territorio. E se hanno una marcia in più, possono diventare “Bravi e Buoni” e avere uno spazio maggiore di visibilità.

Nuova occupazione. SharryLand dà nuovo slancio all'economia locale e alla micro-imprenditorialità. SharryLand stessa è alla ricerca di collaboratori su tutto il territorio italiano, perché il portale non sia una realtà solo virtuale ma sia fatto di persone: storyteller, ambasciatori, tessitori di reti.

Economia fondata sulla Bellezza. In definitiva, SharryLand è un progetto che unisce la bellezza con lo sviluppo rispettoso e sostenibile. SharryLand è anche una vetrina internazionale per il turismo in Italia, e già in primavera sarà disponibile anche la versione in inglese.

Come nasce SharryLand. SharryLand, start up innovativa nata a Cittadella (PD), è la felice intuizione di Luigi Alberton, CEO e imprenditore che da 30 anni si occupa di innovazione tecnologica, con Maria Cristina Leardini, content supervisor, e Paolo Bernardini, CTO. Hanno creduto nel progetto una cinquantina di piccoli investitori, che ad oggi hanno sottoscritto aumenti di capitale per 700mila euro. In luglio 2019 esce la Web App e in novembre 2019 escono la App Android e iOS, scaricabili gratuitamente dagli store. Quest'anno si pone l'obiettivo di diventare società benefit e ottenere la certificazione B-Corp.